Sms con profumo di eredità sfumate

L: Ciao, mi sono svegliato ora.

B: Marco di ha detto di diseredarti. E comunque si vendicherà la alla prima occasione.

L: Diseredarmi? Mmm… Perché, quindi avresti un’eredità da lasciarmi?

B: Ho cercato di spiegargli che sei tu quello ricco.

L: Beh, dai, diciamo ERO.

B: Eri? Addio!!

4 pensieri su “Sms con profumo di eredità sfumate

  1. tu menti!
    io ti avevo scritto “buondì”.
    e dopo circa 4 ore di lavoro, mi è giunto il tuo “buondì”
    io quindi ti ho scritto dolcemente chiedendoti se ti eri appena svegliato, e tu hai risposto “sì”

    è tutto profondamente diverso.
    ecco.

    la finlandia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *