140 caratteri + (aka: frasi a caso)

Sapete, mi mancano quei tempi in cui mi mettevo e iniziavo a scrivere quei post lunghissimi. Quei tempi in cui aprivo il reader e leggevo anche i vostri post lunghissimi e mi piaceva scrivere commenti, leggere gli altri, discutere.

Ora non più. Non che non piaccia più. È che ora io non scrivo più, voi non scrivete più.

E se scrivo qualcosa – per un motivo o per un altro – sono solo piccole frasi, criptiche. Di quelle che solo quelle 2-3 persone coinvolte potrebbero capire. Forse. Se trovassero questo blog.

È che ormai siamo forse così abituati alla condivisione istantanea in forma di foto, emoji e 140 caratteri che abbiamo perso il gusto di scrivere di noi stessi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *