244 – aperitivo

C’è voluto qualche giorno, ma alla fine ho recuperato la serenità, persa in questo inizio settimana un po’ traumatico.

E, a migliorare ulteriormente le cose, ci si è messa l’organizzazione di un aperitivo con F.

Ovviamente, entrambi in ritardo io di mezz’ora, lei di più. Salgo in ufficio per aspettarla (e col mac portato dietro fare 2 modifiche urgenti per un altro lavoro) e c’è l’occasione di salutare le poche facce note rimaste fino a quell’ora.

E poi il solito aperitivo che non delude mai al Colonial,  nonostante l’orario. Doppio giro per entrambi, ma io ci ho dato dentro e ho chiesto anche un 3° giro. Di sola acqua. Per l’antibiotico.

Inutile dire che le chiacchiere non si sono sprecate e ci si è aggiornati reciprocamente su molti punti lasciti in sospeso.

Il ritorno alla macchina, l’accompagnarla a casa (sperando di non essere passati sotto telecamere di strade che in realtà erano ad eccesso limitato :/ ), le altre chiacchiere che non finivano più in macchina e la #hoolfie (Selphie con hoodie) mentre ci passava attorno – probabilmente odiandoci – il pulisci strada.

Inutile sottolineare che una serata così ci voleva, vero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *