286 – Bergamo

E così è iniziata la prima delle trasferte temporanee in quel di Bergamo che dureranno per un po’ troppe settimane fino ad arrivare ad una situazione un po’ più definitiva.

È incredibile come la giornata sia volata tra una serie di imprevisti (un tamponamento in autostrada, la conseguente constatazione amichevole, le perdite di tempo sentendo l’assicurazione, etc etc), lavori, urgenze (di altri lavori), finché non mi son ritrovato nella mia fighissima camera di un fighissimo B&B particolarmente economico a continuare a lavorare, per poi andare a correre, farmi una mega doccia e finalmente andare a cena ad un orario assurdo (erano tipo le 22:30, credo).

E poi il rientro in stanza, un po’ di chiamate, messaggiate varie con amici e l’amletico dubbio se sia meglio guardare il season finale di GoT e se andare o andare un po’ avanti con qualche libro sul Kindle o qualche gioco.

Boh, vedremo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *