85 – sabati

Un altro weekend, altri 2 giorni per tentare di rilassarsi tra una settimana lavorativa e l’altra.

Un venerdì di quelli difficili e lunghi, che concludono una settimana altrettanto faticosa.

Eppure, una volta finite le corse e le ansie per le consegne rimango da solo con me stesso e con calma riesco a pensare che ancora una volta che l’ho fatta e che alla fine sono soddisfatto di me stesso.

E non è una cosa da me e ancora mi stranisce questa sensazione.

Però, si può anche cambiare, neh?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *