87 – tutto passa

E poi, all’improvviso, quando meno te l’aspetti, quell’improvvisa sensazione che tutto è falso, tutto è inventato e che sei solo un cretino a credere in quello che pensi, senti, dici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *