Il blog è morto

Naaaaa, non è vero.

È solo che sono un po’ preso.

Non succede nulla di particolare e tutto va avanti come deve andare.

In qualche modo è meglio per me, visto che di solito i toni di questo blog erano sul lamentoso andante. E se non scrivo nulla vuol dire che non ho nulla di particolare di cui lamentarmi.

O semplicemente ho deciso di fare meno il lamentoso ed uno spirito di sopportazione più elevata.

E – per inciso – se gli ultimi post erano tutto gaga-oriented… non è colpa mia! È lei che continua a fare cose ommioddioladevopostareassolutamente!!!

Un pensiero su “Il blog è morto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *