Vola

E così, senza neanche accorgermene, è passata un’altra settimana.
Ho avuto le date definitive delle mie ferie. E direi che siamo a buon punto con l’organizzazione del viaggietto estivo in Grecia con Love, per il matrimonio dei Bergamaschi™. Qualche giorno ad Atene, giusto per ammirare le bellezze del luogo, lasciare che qualcuno impazzisca, prendere un po’ troppo caldo e poi spostarci a Syros con il resto della comitiva.
Ma, a parte questo, la settimana è stata tranquilla, senza nessun evento eclatante.
Ho le mani in pasta in un po’ troppe cose, troppe promesse fatte e lavori vari da finire. Ma per un motivo o per un altro rimando sempre.
Ma domani devo assolutamente riuscire a sistemare almeno un paio di faccende: dichiarazione dei redditi e un po’ di file da stampare.
E vediamo se riuscirò a seguire un programma di pochi passi da fare per volta. Ne dubito, ma ci tento.
E per seguirlo, la prima cosa da fare è scappare a letto.

Un pensiero su “Vola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *