Il volgare linguaggio televisivo

In questa intervista ad Augusto Minzolini, direttore del TG1, fatta da Beatrice Borromeo per Il fatto, si scopre che nel volgare linguaggio televisivo prescrizione è sinonimo di assoluzione. Perché lui parla il linguaggio televisivo, mica quello giornalistico o peggio ancora, l’italiano. E in ogni caso, le accuse mosse sono una strumentalizzazione per fare campagna elettorale. Banale, per giunta.

Via Minzolini: “La disinformazione siete voi” – Antefatto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *