Necessità impellenti

Qualcuno faccia saltare ora la corrente in ufficio.

O almeno stacchi il cavo ethernet dall’hag di Fastweb.

O anche solo qualcuno oscuri YouTube.

Così almeno i colleghi la smettono di mettere e cantare quella canzonaccia che è arrivata seconda a sanremo.

3 pensieri su “Necessità impellenti

  1. studieremo una risposta sensata e pungente.
    che li faccia sentire piccole piccole merde.
    non preoccuparti.

    merde secche.
    piccole piccole merde secche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *