Girando a vuoto…

Oltre all’arrabbiatura di aver preso quella maledetta multa per divieto di sosta, ero pure rimasto felicemente sorpreso per la presenza del tagliandino per pagarla facilmente in una ricevitoria lottomatica. Niente male come idea. E ottimo per evitare le code e le lungaggini in posta.
Certo. Se solo esistessero delle ricevitorie del lotto che sono abilitate. Perchè, in centro a Milano, non ci sono mica.
Complimenti Pubblica Amministrazione.
E complimenti a me che credo che a volte la PA venga (solo un poco) incontro al cittadino.
Sgrunt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *