Acquisti Tokidoki non sperati, stranamente in saldo

Alla fine le ho comprate.

Un favoloso paio di scarpe Onitzuka Tiger by Tokidoki, praticamente introvabili.

Ma non si sa come, nel Treesse Sport del nuovo centro commerciale c’erano. E son lì da almeno un mese, con 3 modelli diversi, ma ovviamente, l’unico numero che manca è il mio.

Costo elevatissimo. E l’indecisione di acquistare delle scarpe bellissime, che avrei timore a mettere per paura di rovinare i disegni (molti dei quali sono anche sulla suola interna della scarpa…).

Speravo di trovarle in saldo. E la speranza è l’ultima a morire.

Così c’erano. Le ho provate di nuovo. E le ho comprate.

Il modello “classico”, bianco. Con le tipiche strisce della Tiger, ma in materiale semitrasparente. E disegni e spillette Tokidoki.

Tokidoki+Onitzuka Tiger: la scatola

Tokidoki+Onitzuka Tiger: le scarpe

Tokidoki+Onitzuka Tiger: dietro

Spettacolari, semplicemente spettacolari.

Solo che ora vorrei tornare al negozio. E comprarmi un altro paio di Tokidoki+Tiger. Quelle azzurrine, con strisce trasparenti e altri disegni. Oppure le 60th Anniversary sempre della Tiger, con portachiavi e disegno in limited edition sulla linguetta posteriore.

8 pensieri su “Acquisti Tokidoki non sperati, stranamente in saldo

  1. Sì, sono bellissime, strepitose.

    Però – ovviamente – sono stato già accusato di andare in giro come un pagliaccio, che non le devo mettere, che butto via i soldi per nulla, bla bla bla.

    Ammetto che non le metterò molto. Ma non per i motivi sopracitati: ho semplicemente il terrore di rovinarle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *