E siamo a tre

Oggi è successo un’altra volta, per la precisione la terza (o la quarta?) nel giro di 2 anni.

Eventi troppo sporadici e comunque collegati ad una brutta situazione esterna per preoccuparsi? Forse sì.

Eppure mi son reso conto che, in scala minore, mi stanno succedendo un bel po’ di volte, anche quando non sono così arrabbiato, deluso, preoccupato.

E forse, si tratta solo di trovare coraggio e il tempo per affrontare di petto la situazione e capire se c’è qualcosa che non va o se sono solo infondate paranoie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *