Faebook People #1

ascolta…
conosci un video-maker bravo da presentarmi??? (sempre il solito scontroso…)
un professionista su cui contare
e ti dico un altra cosa, senza offesa, anche se è un tuo amico gay non è un problema
basta che sa lavorare

Messaggi che si possono ricevere in una chat di facebook. A volte dovrei ricordarmi che esiste anche l’offline. O il block.

Soprattutto se poi si continua con frasi ai limiti dell’assurdo tipo:

di solito voi (gay) discriminate i trav

siete voi quelli diversi, ma alla fine sono proprio cazzi vostri

e adesso non fare finta di essere martin luter kink!

prendetele per buone. Nel contesto erano ancora più surreali.

Sigh.

3 pensieri su “Faebook People #1

  1. Ma sopratutto, ecchecccazzzo, non far finta di esere Martin Luter Pink, insomma! Voi ricchioni sempre con ‘sta ossessione per il rosa fuksia!

    😀

  2. “basta che sa lavorare”
    (magari anche parlare, si sa mai che gli insegni qualcosa).

    Comunque il “senza offesa” è geniale… il tuo “amico” è proprio un maestro di captatio benevolentiae 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *