Cambi

Una settimana di piccoli cambi a lavoro, di corse a Milano, di notti in ufficio e poco sonno, di serrature impazzite.

Il tutto per qualcosa che alla fine ti soddisfa – e non poco – però ti lascia sempre un po’ perplesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *