Let’s sing(star)!

Dopo essere impazzito a capire quale fosse la versione migliore, viste le oscene localizzazioni italiane e dopo essere impazzito a trovarlo nei negozi, è ora finalmente mio.

Sinstar Intro (39,90€) con microfoni wireless, un inutile disco con 5 canzoni (l’unica decente Poker Face) e un inutile voucher con 5 canzoni da scaricare (quelle che dicono loro, un favoloso Italian Intro Pack. La più decente è Boy Band dei Velvet, fate voi).

Poi ho trovato usato l’edizione rossa (la prima) di Singstar (20€), con una tracklist internazionale abbastanza decente.

Infine, c’è quella trappola mortale dello store online. E i primi acquisti sono stati l’Essential Party Starters (6,99€ 5 tracce tra cui Cindy Lauper con Girls Just Wanna Have Fun e le Spice con Wannabe)

poi il pack GaGa assolutamente necessario (Poker Face, Love Game, Eh eh, Just Dance, Bad Romance)

e infine una track singola (1,49€) che non potevo lasciare là, sola soletta, sui server:

E adesso che c’è tutto l’occorrente e il minimo sindacale per delle canzoni decenti, quando si organizza il primo Sing Party?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.