No, il glossy no!

Sì, ok, lo so, è un argomento decisamente inflazionato, in questi giorni, soprattutto dopo martedì.

Eppure, a me, le novità appena presentate da Apple non convincono.

Hanno presentato i nuovi portatili.

Nuovi nel senso che hanno preso la linea usata per il MacBook Air e per l’ultima revisione dell’iMac e l’hanno applicata sull’intera gamma dei portatili. Un’uniformazione estrema della gamma prodotti che non mi piace per nulla: toglie la possibilità di scegliere, di apprezzare le differenze tra i singoli portatili.

Per non parlare poi del fatto, assolutamente ridicolo, dello schermo lucido sul MacBook Pro. Ma siamo pazzi? Un glossy su un portatile professionale!? Lo Steve dice che i suoi cliente glielo chiedono. Ma io non so, non sono tanto convinto della realtà di questa sparata. Sui MacBook Pro è esistita, da un bel po’ di tempo, la possibilità di scegliere lo schermo lucido od opaco. E io, fin’ora, non ho mai e dico mai visto un MacBook Pro con schermo glossy. E sono pronto a scommettere quello che volete che dalle statistiche di vendita che pochissimi hanno rinunciato alla fedeltà dei colori e alla riduzione di riflessi tipici di uno schermo opaco.

Bah bah bah.

7 pensieri su “No, il glossy no!

  1. mmm
    io però ho l’impressione che le “possibilità di scegliere” nelle linee apple fossero sempre un po’ limitate da una certa “uniformità” dei prodotti. volta (quasi) sempre verso le scelte migliori, ma in qualche modo “vincolate”.

    magari è un’impressione errata.

  2. il Pavesi lo vuole… e al ritorno da mamma Ikea con divano letto per ospitare i greci e in assenza di loro, ospitare lo e byb, ha fatto passare ogni informazione possibile e immaginabile… andando a dormire dicendo… “credo che mi serva, infondo il mio poratatile ha già 2 anni!!!!”
    a qualcuno serve un portatile apple di due anni fa? si accettano offerte!!! ;-D

  3. Io di GLOSSY conosco solo quello che le donne si mettono sulle labbra 🙁

    Mamma come sono tanto Carrie e poco… ma esistono telefilm che parlano di tecnologia?!

  4. Non è questione di fastidi.. E’ questione di (maggiori) riflessi e colori sì vivi e ben contrastati, ma decisamente meno fedeli rispetto ad uno schermo opaco..

  5. @Byb sì, le possibilità di scelta proposte da Apple sono sempre state limitate. Ma ora, forse, hanno un po’ esagerato ad uniformare la linea..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *