126 – settimane corte

E così siamo arrivati alla fine di un’altra settimana.

Strana, decisamente strana, sia per la lunghezza, che per quello che è successo.

Però al di là di tutto, si è conclusa in bellezza con una festa di compleanno con mezzo ufficio presente. Una serata di quelle belle, che servono per riconciliarti con il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *