Stato di salute [riflessioni a mente lucida]

In ufficio sono giorni che più o meno tutti mi chiedono se sto bene, cosa ci sia che non va, che son preoccupati che mi vedono pallido, triste e silenzioso.

E le domande (sapientemente glissate) si fanno sempre più insistenti..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *