Vodafone: leggo (il Corriere) e mi arrabbio.

Il gruppo inglese, guidato in Italia da Paolo Bertoluzzo, ha spiegato che la decisione era stata presa ormai da tempo e per ragioni di semplificazione: «Per i clienti era molto difficile districarsi nella giungla delle vecchie tariffe: per questo abbiamo deciso di ridurre il numero dei piani da 31 a sette». Inoltre «queste tariffe, a causa dell’obsolescenza della piattaforma, non permettevano di accedere a una serie di promozioni come Passport e Vodafone Casa».

Sinceramente, quella dell’obsolescenza della piattaforma mi sembra una bella scusa. Anche perchè promozione come Vodafone Passoport l’ho sempre potuta attivare, dal primo anno in cui è stata disponibile e me l’hanno sempre riattivata, di anno in anno, in automatico, senza che io chiedessi nulla. E invece, quest’anno, non l’ho potuta attivare. A quanto pare era incompatibile con il mio piano tariffario. Ma sembra più una decisione di marketing che di obsolescenza dei sistemi (da un anno all’altro non permettono più di calcolare certe tariffe?). In ogni caso, pazienza. Quest’anno non l’ho attivata. Mica cambio piano (per sempre) per poter spendere meno in (quei 10 giorni di) Grecia.

E sono certo che un discorso simile possa essere fatto per Vodafone Casa.

Una cosa è certa. Anche questo è un segnale delle difficoltà del settore….

Sì? Il settore è in crisi? Uhm.. quindi vuol dire che è in crisi dal 2000 o anche più, se l’unico parametro della crisi è quello del “aumentano le tariffe”. A me sembra tutta speculazione. Potrebbero iniziare a fare a meno di tutta la massacrante campagna pubblicitaria con testimonial strapagati, potrebbero proporre tariffe chiare e logiche, senza fregature in caratteri minuscoli non solo per il traffico voce e testo ma anche per il web in mobilità. No, non voglio le suonerie. Ma voglio poter decidere di usare il browser integrato nel mio telefono (che sia iPhone, N/E-series o quello che vuoi) senza dover sottostare a prezzi al Kilobyte (!) assurdi o a tariffe promozionali con proxy o alla chiavetta per navigare (solo) dal piccì.

Da: Telefonini, cancellate le chiamate low cost per 10 milioni di clienti

PS: Ma chi le ha mai avute le chiamate low cost con vodafone? Per me le chiamate low cost sono quelle di Skype, mica le phot-to-phone!

8 pensieri su “Vodafone: leggo (il Corriere) e mi arrabbio.

  1. Si, anche se il dubbio che non stiano facendo grande concorrenza ce l’ho. Nota: 3 non pubblicizzare le tutto3, wind fa pubblicità che io chiamo “di mantenimento” (nel senso, consolidano il marchio, non tanto l’offerta che viene offuscata dalla storia). Insomma, chissà.

    In ogni caso scelte appetibili nella concorrenza ci sono (e ho scoperto in questi giorni una copertura pazzesca di 3 in veneto, che non si fa scappare -quasi- un buco), vediamo quanti le coglieranno.

    Ciao Bello!

  2. Idem.

    E tra l’altro, il sito di wind è particolarmente caotico e non mette in evidenza molte interessanti promozioni. Tre invece ha sfoltito la sua miriade di piani tariffari e ora, a mio avviso, la sua offerta è molto più chiara, per quanto mi sembri che stia puntando moltissimo sugli abbonamenti (basta vedere le offerte che ha fatto e fa sul piano Zero 5), anche se il governo dovrebbe abolire la tassa di concessione. Mi sembra una tassa semplicemente assurda e che gioca a favore degli operatori che con il sistema delle ricaricabili si intascano prima i soldi (e fanno spesso casini col credito residuo!)..

  3. Yeah, hai centrato in pieno ciò che volevo dire con la prima parte 🙂
    In realtà anche il sito di 3 è caotico uguale, basterà guardare lo spazio dedicato alle promo: ci sono disegnini ovunque per ogni scelta. Ho provato a fare un fischio a chi di dovere, ma sono tutti felici così 🙂

    Scusa per l’eventuale noia, ma è un argomento in cui sono ferrato 😀
    Ciao!

  4. Che significa fare un fischio a chi di dovere? Hai i “contatti” giusti?
    Interessante!!!

    Comunque sì.. il sito è un po’ incasinato ad una prima visita, ma una volta capito il meccanismo non è malissimo. Sempre meglio (IMHO) di quello di Vodafone che è si pulito e ordinato esteticamente, ma è difficile raggiungere certe aree [del tipo.. quanto costa la connessione dati gprs senza offerta? Ti sfido a trovarla!].

    Tre a mio avviso sta facendo delle ottime offerte soprattutto sul fronte della connettività mobile, ma a mio avviso dovrebbe smetterla pubblicizzare il naviga 3 come legato al Fast Mobile Modem (che tanto poi basta impostare l’apn giusto e si naviga anche direttamente da cellulare!)

    Comunque, nessuna noia! Io adoro l’argomento 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *