4 pensieri su “Contemporary greek tragedy

  1. non mi piace.
    il fatto che sia così crudemente ricordato il nome della vittima.
    non mi piace.

    il resto dell’idea è bella.

  2. non dimentichiamoci che i greci sono molto “sanguigni” e quindi vedono il nome della vittima come il primo attore e non solo vogliono proprio che dia fastidio… hanno raggiunto il loro scopo!! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *