Prime esperienze

In famiglia è arrivato un nuovo portatile (winzozz, sigh), per sostituire il buon vecchio vestusto portatile usato dai miei che funziona (ormai) a manovella + Windows Millenium Edition.

È stato sostituito da un coso grande, nero, lucido e brutto, con mega schermo, uscita HDMI (?), processore Core 2 Duo di ultimissima generazione, super scheda video by ATI.

Solo 2 difetti: il sistema d’apertura dello schermo non funziona (oppure funziona e sono solo io che sono abituato alla facilità di apertura di un Mac) e ha Windows Vista. E Vista fa schifo come sistema operativo. Ma proprio schifo. Ma tanto tanto tanto tanto. E ancora tanto tanto. Una cosa impareggiabile.

Ma la cosa assurda è che per quello che l’hanno pagato, potevano benissimo prendersi un MacBook. E la vita sarebbe stata molto più easy.

3 pensieri su “Prime esperienze

  1. potevi far loro prendere un mac e installargli un windows per farli contenti. non vista, magari uno già rodato e funzionante.

  2. L’hanno comprato quando io non c’ero!
    Io avevo deciso che avrebbero dovuto comprare il samsung, ma a quanto pare non era di loro gradimento (estetico) e così hanno comprato questo coso che costava anche molto (ma molto) di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *