Piccole gioie in realtà dimenticate

Volevo solo dire che – dopo tanto, troppo tempo – è bello provare di nuovo quella sensazione più che piacevole di svegliarsi di fianco a qualcun altro, fare colazione assieme sul letto e poi salutarsi con riluttanza per andare a lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *