#ç@*_°§#@¥¡ˆ

Basta.

Va bene tutto, le belle parole, i bei discorsi.

Ma dopo neanche una settimana, è (già) tutto a donnine.

I problemi sono sempre quelli.

Sembravano in via di risoluzione.

E invece son sempre lì.

Ma non avete neanche il coraggio di parlarne. È molto più semplice insinuare, lanciare frecciatine, trattarmi come un cretino.

Proprio ora che l’ancora di salvezza, il mal che vada prendo e me ne vado, non c’è più.

Bene, bravi, bis.

3 thoughts on “#ç@*_°§#@¥¡ˆ

  1. Magari ora è più difficile, ma il “prendo e me ne vado” è sempre valido.

  2. Coraggio tesorino!
    Forse sono tornati alla carica anche perchè sanno che ora l’ipotesi fughino è più lontana.
    Ma come Gatto Nero, ti dico che piuttosto di uscire pazzo…

  3. Sarò cinico, sarò spregevole, ma l’ho imparato a mie spese: a un furbo, un furbo e mezzo. E rilanciare sempre, raddoppiando la posta. Coraggio, anche da parte mia. E una carezza, se serve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *