Tutorial: il bucato perfetto

È il momento delle discussioni edificanti in ufficio.

Tema di oggi: fare il bucato, stendere e stirare.

I consigli di oggi?

  • se sull’etichetta c’è scritto lavare a mano, bisogna metterlo in lavatrice. Se si rovina, vuol dire che era un capo fatto veramente male;
  • le mollette sulle magliette non si mettono al centro, perché poi, ovviamente, si rovinano;
  • le mollette si mettono solo su calzini (in punta o sul tallone) e al massimo sulle mutande;
  • non stira nulla, solo le camicie. Per tutto il resto, basta appenderle bene (ricordo, senza mollette). Magliette e jeans sono tutti auto-stiranti una volta indossati;
  • i calzini e le mutande stirati, che sembrano nuovi, fanno schifo.

Poi, boh. Ammetto di non aver più seguito…

3 pensieri su “Tutorial: il bucato perfetto

  1. alcune cose si, altre assolutamente no.

    1) lavare a mano, si lavano a mano. al massimo si strizzano con un minuto di centrifuga, e poi si stende subito. un minuto significa 60 secondi, di più sarebbe un assassinio. se è lana infeltrisce, se è lino-seta delicati, potrebbe strapparsi, etc…

    2) le mollette sulle magliette non si mettono, le magliette si stendono appese agli ometti, dopo averle ben sistemate.

    3) le mollette non si mettono su niente, specie su calzini e mutande, che poi rimangono “pinzate” fastidiosamente (per farli stare stabili si stendono a metà, sul cavallo le mutande, sul tallone le calze). in casi d’emergenza vento, si possono mettere le mollette, ma solo su certi capi, quelli comunque da stirare o non da indossare (asciugamani)

    4) verissimo. non si stende nulla. e particolari cotoni e lini per camicie, si potrebbero perfino non stirare. o correggere solo polsi e colletto. ma bisogna imparare a stendere tutto correttamente.

    5) i calzini devono sempre sembrare nuovi, ma devono essere talmente belli, da poter essere stirati a mano nuda mentre li si piega.

  2. beh le magliette puoi anche stenderel facendo combaciare l’angolo delle ascelle al filo dello stendino e magare mettendo anche le mollette lì.

    NOn tutti i tipi di jeans sono autostiranti…i tessuti più doppi e duri, non si stirano addosso una volta messi..quindi una bottarella di ferro gliela darei!

    Calzini e mutande…no…non si stirano…è inutile!

  3. Mah, le mollette io le metto quasi su tutto, basta saperle mettere 😛
    L’unica cosa che va assolutamente evitata è di pinzare con le mollette elastici o simili (tipo i polsini di certe felpe o l’elastico di mutante o boxer).
    I Jeans possono anche auto stiranti, sopratutto se sono un po’ elasticizzati, ma halfblood ha ragione, alcuni sono troppo rigidini.
    Mutande e calzini NON si stirano (per quanto mia suocera lo faccia), le camicie invece necessitano stiraggio, ma niente appretto per carità!
    Ma alla fine… Fa un po’ come te pare 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *