Confessione di progetti futuri

Moleskine StoccolmaOk.

Il volo (170409 -> 200409) è prenotato, anche se già da un bel po’.

Nel pomeriggio è toccato alla Moleskine, trovata finalmente dopo un po’ di giri e ancora rigorosamemente impacchettata e che verrà consegnata domani al suo legittimo proprietario.

E poco fa è stato il turno dell’albergo, finalmente prenotato dopo un po’ di tempo in cui ci eravamo semplicemente dimenticati che non avevamo ancora un posto dove stare. Beh, sì, insomma,diciamo che dovrei aver prenotato, sempre che non abbia fatto casini con l’online. Incrociate le dita, forza!

Purtroppo niente Hilton (già mi immaginavo le foto da pubblicare un po’ ovunque e l’invidia suscitata in molti – sigh sob) ma nel nostro 3daysinStockholm alla fine alloggeremo allo Sheraton, in centro, (quasi) centrissimo, in una camera vista mare [così dice la ricevuta…].

7 pensieri su “Confessione di progetti futuri

  1. alla fine ce l’hai fatta?!?!? complimentoniiiiiiiiii!!! e dove l’hai trovata la moleskin stockholm che non abbiam trovato in centro!?!? …. p.s. io a parigi alloggerò in un 3 stelle fetente in Place della republique! wow…. che differenza! 🙂

  2. uuuuuuuuuh
    il mio primo viaggio a parigi sono stato all’ibis di bastille, non molto lontano da repubblique.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *