Jonas Åkerlund

Giusto per capire che quel geniaccio di Jonas Åkerlund ha fatto dei video decisamente migliori, dell’osceno Celebration di Madonna. In grassetto quelli che mi ricordo e che sono decisamente meglio dell’ultima sua “creazione”.

  • 1988 – “Bewitched” dei Candlemass
  • 1992 – “Mellan sommar och höst” di Marie Fredriksson
  • 1993 – “Fingertips” dei Roxette
  • 1994 – “Run To You” dei Roxette
  • 1995 – “A la ronde” dei Sinclair
  • 1995 – “Vulnerable” dei Roxette
  • 1995 – “Pay For Me” dei Whale
  • 1996 – “June Afternoon” dei Roxette
  • 1996 – “She Doesn’t Live Here Anymore” dei Roxette
  • 1996 – “Un Dia Sin Ti (versione spagnola di “Spending My Time”) dei Roxette
  • 1997 – “Do You Wanna Be My Baby?” di Per Gessle
  • 1997 – “James Bond Theme” di Moby
  • 1997 – “Kix” di Per Gessle
  • 1997 – “I Want You To Know” di Per Gessle
  • 1997 – “Smack My Bitch Up” dei Prodigy
  • 1998 – “Ray of Light” di Madonna
  • 1998 – “My Favourite Game” dei The Cardigans
  • 1998 – “Turn the Page” dei Metallica
  • 1999 – “Whiskey in the Jar” (Thin Lizzy cover) dei Metallica
  • 1999 – “Wish I Could Fly” dei Roxette
  • 1999 – “Canned Heat” dei Jamiroquai
  • 1999 – “Anyone” dei Roxette
  • 1999 – “Corruption” di Iggy Pop
  • 2000 – “The Everlasting Gaze” dei The Smashing Pumpkins
  • 2000 – “Music” di Madonna
  • 2000 – “Porcelain” (versione 1) di Moby
  • 2000 – “Try, Try, Try” dei The Smashing Pumpkins
  • 2000 – “Try” (versione di 15 minuti di Try, Try, Try” dei The Smashing Pumpkins
  • 2000 – “Beautiful Day” (version 1) degli U2
  • 2000 – “Black Jesus” di Everlast
  • 2000 – “Still” (version 2: white hair) di Macy Gray
  • 2001 – “Gets Me Through” di Ozzy Osbourne
  • 2001 – “Walk On” degli U2
  • 2001 – “The Centre of the Heart (Is a Suburb to the Brain)” dei Roxette
  • 2002 – “A Thing About You” dei Roxette
  • 2002 – “Lonely Road” di Paul McCartney
  • 2002 – “Fuel For Hatred” di Satyricon
  • 2002 – “Me Julie” di Ali G e Shaggy
  • 2002 – “If I Could Fall In Love” di Lenny Kravitz
  • 2002 – “Beautiful” di Christina Aguilera
  • 2002 – “Beautiful Day” (version 2: Eze) for U2
  • 2003 – “American Life” di Madonna
  • 2003 – “Good Boys” dei Blondie
  • 2003 – “True Nature” dei Jane’s Addiction
  • 2004 – “I Miss You” dei Blink-182
  • 2004 – “Aim 4” dei Flint
  • 2004 – “Sexed Up” di Robbie Williams
  • 2005 – “Mann gegen Mann” dei Rammstein
  • 2005 – “Rain Fall Down” dei The Rolling Stones
  • 2006 – “Jump” di Madonna
  • 2006 – “One Wish” dei Roxette
  • 2007 – “Wake Up Call” dei Maroon 5
  • 2008 – “Sober” di Pink
  • 2009 – “When Love Takes Over” di Kelly Rowland e David Guetta
  • 2009 – “Paparazzi” di Lady Gaga
  • 2009 – “Celebration” di Madonna

Via Wikipedia

10 pensieri su “Jonas Åkerlund

  1. So che hai elencato solo tutti i videoclip però vorrei ricordare anche “I’M GOING TO TELL YOU A SECRET” e “THE CONFESIONS TOUR”.
    Eccellenti!

  2. > Guia ti correggerebbe al volo. Il verbo è crocifiggere!

    tu no…
    comincio a sospettare che Guia sia un tuo fake…

  3. @Superpop hai ragione anche tu. Erano presenti, ma sotto filmografia, non sotto videoclip.

    @byb mah, chi lo sa. Però, per dire, fake per fake mi sceglierei anche un cognome diverso.

  4. Io l’ho riconosciuta solo dopo che il Byb mi ha ricordato che c’era anche lei :S

    Comunque ho elaborato una teoria. In serata la scrivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *