300 – tonda

E così, con alti e bassi, siamo arrivati a cifra tonda.

Fa strano, molto strano, pensando a tutto il tempo che è passato, quasi volato, e a tutti i cambiamenti della mia vita rispetto a 300 giorni fa.

300 giorni fa mi vedevo qui dove sono oggi, così come sono oggi, a fare quello che faccio oggi? Sinceramente no.

Ma al momento mi piace dove sono, mi piaccio come sono, mi piace quello che faccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *