Problemi energetici

Ovviamente, primo treno perso.
E così, per non buttare via del tempo prezioso (che di solito manca) mi metto a lavorare su uno dei numerosi progetti in ballo.
Ovviamente salta la corrente in tutto il quartiere. E maledico la mia cronica dimenticanza di premere il fondamentale mela-s.
E poi solo l’arrivo al pelo in stazione, dopo aver affrontato un cancello automatico senza corrente.
Ottimo.

Un pensiero su “Problemi energetici

  1. mmm
    primo: ma non puoi mettere un gruppo di continuità al computer dato che ti salta spesso la corrente, e generalmente non tieni la batteria collegata.

    secondo: prima o poi ti regalerò una di quelle vecchie sveglie con i campanelloni giganti sopra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *