Varie ed eventuali

Ammetto che gli ultimi 3 giorni sono stati un po’ strani.

Quindi, si necessita di un veloce riassunto confusionario di quello che è successo.

  • dimissioni date
  • a parola siamo tutti amici, ma su carta è tutto ai limiti dell’illegalità
  • sono facile preda di entusiasmi ingiustificati
  • ho conosciuto una persona dal nome strano che non mi piace come modo di fare, ma che apprezzo per come si comporta, per le idee che ha e il modo di cooperare con gli altri. Se fosse arrivata un po’ prima, tutti ci avrebbero guadagnato
  • non sono in grado di gestire situazioni complicate
  • se penso troppo, perdo l’uso della parola
  • questa sera a cena è calato il gelo quando il vicedirettore de la Stampa ha letto la notizia numero due durante Che tempo che fa
  • sono in ritardo
  • non sono per nulla accomodante, tranne in seconda o terza battuta
  • se c’è una cosa che mi fa imbestialire è sentire nella stessa frase le parole restituzione e telefono
  • in fondo in fondo, a me fa piacere strisciare e anticipare per conto di altri e non mi fa differenza se li riavrò indietro oggi, domani, dopodomani o poco prima del mai
  • ho detto cose senza sapere che avrebbero fatto così male. E non sono neanche riuscito a capirlo da solo che avrebbero fatto così male
  • la Dropbox è una figata
  • in futuro sarò felice. Se sarò con te
  • il colore degli euro acceca, anche se è problematico raggiungerli
  • lo spazio libero su HD corrisponde ad un numero aleatorio
  • degli n mila progetti che sarebbero dovuti partire, quelli più probabilmente redditizzi sono stati rifiutati
  • non sono in grado di gestire due fuochi
  • facebook a volte non funziona
  • certe decisioni sono facili
  • il giorno in cui tutti le trasmissioni televisive saranno in 16:9, sarà il giorno della fine del mondo
  • uno dei due fuochi ha detto ciccia, si arrangerà per conto suo come ha sempre fatto. Mi riservo, per il futuro, di rosicare
  • il mese di ottobre sarà un mese intenso
  • sto trascurando la mia vita 2.0
  • voglio vedere il Chilometro Rosso il prima possibile
  • in futuro sarò squattrinato
  • Google Sync non ne voleva sapere di sincronizzare il calendar tra mac, google e iPhone
  • l’anno prossimo sarò un uomo di cultura, mostre ed eventi
  • devo imparare a sognare i numeri del superenalotto la notte, non a non dormire
  • secondo l’help di Playfish, è impossibile cancellare i dati dai loro server. Sia mai che tu decida di ricominciare a giocare, dicono loro
  • siamo ufficialmente zii, anche se la notizia ci era stata data in anticipo per vie traverse
  • nella macchina fotografica ci sono ancora le foto di Venezia
  • ho usato 123people per cercare informazioni sulla persona dal nome strano che non mi piace come modo di fare, ma che apprezzo per come si comporta
  • il Google reader è fisso sul 1000+, per quanto io legga e mark all as read
  • forse l’etica professionale mi condiziona troppo
  • le Brouette Tower in Monopoly City Streets sono figosissime
  • voglio vedere Totoro e District 9
  • inizio a vedermi bene quando indosso una camicia
  • certe decisioni sono sofferte
  • devo ancora scrivere di District 9 e del sistema di registrazione alle anteprime del Warner Village
  • le canne di bambù non sono tanto antipatiche
  • mi servono delle scarpe nuove
  • senza stipendio, la banca potrebbe pure decidere di togliermi la carta di credito?
  • la mia massima ispirazione al momento sarebbe impaginare i cataloghi di Hello Kitty per Gabel
  • a sbattere la testa contro gli stipiti delle porte ci si fa male. Ho la testimone
  • Funny vuole raccontare le barzellette a Crazy
  • lunedì rivedrò un po’ di facce conosciute a Bovisa Beach
  • c’è chi tra il Lucida Grande e il Times preferisce il Lucida Grande
  • il Mac è tornato a casa
  • il Mac ora masterizza i dischi
  • ho la barba lunga
  • colleziono sticker in Pet Society

5 pensieri su “Varie ed eventuali

  1. “•il Google reader è fisso sul 1000+”.. colpa mia?! 😉

    Ma per tutto il resto c’è Potocard.

    (Hai visto District9? Ti è piaciuto? Io ho dovuto lasciarlo a metà…)

  2. mi sfugge un po’ la differenza tra modo di fare e comportamento, ma probabilmente è una sfumatura importante per te visto che la sottolinei due volte.
    La massima ispirazione del momento non è così male e si, la banca potrebbe decidere di toglierti la carta di credito, ma non perché non hai un lavoro.

  3. @Poto no, non è solo colpa tua. Anche di tutti gli altri 🙂

    @Asa_ashel effettivamente ero un po’ criptico. Però come dire… è una persona che a pelle non mi piace e non sopporto il modo di fare, però mi piace come si relaziona con gli altri… ecco, sono contorto…

  4. Mamma mia quanta roba!!!
    Ci credo che hai lasciato perdere la vita 2.0 🙂
    Ma noi ti vogliamo bene lo stesso, lo sai?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *