Voce del verbo rammentare, parte II

Dopo una nostra mail sul fatto che no, non ce lo stava rammentando, ma ce lo stava dicendo per la prima volta, ecco che Miss Organizzazione cambia idea!

Avete ragione!
Un refuso nel programma però… ma va bene cambio subito in bacheca e spargete la voce: niente orale…
Portate però il materiale che ho appena inserito per l’esercitazione con Claude e i progetti dei flipbook (e dell’autoritratto se l’avete già un poco pensato). Ditemi se qui siete tranquilli.
Grazie per la segnalazione. Mi spiace solo che affronterete i libri tutti insieme nella terza prova.
Attendo vostre!

Bene. Ora c’è solo da pensare al flipbook

4 pensieri su “Voce del verbo rammentare, parte II

  1. Il flipbook dovrà raccontare la storia di un segno che diventa texture.
    L’autoritratto non c’entra nulla, è una esercitazione a parte sul come percepiamo noi stessi. -.-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *